Federico Pagliai scrittore

Federico Pagliai ospite su Tvl a Giano racconta la sua montagna



Calendario Eventi

<< Ottobre 2018 >>
L M M G V S D
01 02 03 04 05 06 07
08 09 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31     


Federico

Prossimi Incontri

Al momento non sono in calendario ulteriori incontri.

Sar presto disponibile il programma per il periodo successivo.



Segui Federico su Fb:


facebook


Accessibilità


Valid HTML 4.01 Transitional Valid CSS!


Montanari indigesti

effetti collaterali dell'andar per funghi

Montanari indigesti

"Se non ci esponiamo mai a dire la nostra ci sarà sempre qualcuno che sceglierà per noi."

Ho cercato di dare voce e dignità a una minoranza che io ho battezzato i “ Montanari indigesti”, uomini e donne sempre più rari a trovarsi ma che rappresentano, per i valori, ideali e modi di sentire e vivere le terre alte, dei veri e propri capitali umani che la politica con i suoi parametri legati alla quantità demografica di persone in un dato luogo( e quindi di voti) tende a non considerare come dovrebbe perché numericamente irrilevanti rispetto alle realtà urbane. Se proprio necessario, dovremmo essere “misurati” per le identità che seppur sempre più scolorite rappresentiamo e le conoscenze che abbiamo, ecco.





Figlia della colpa

Figlia della colpa

tornata la figlia della colpa. Tutto torna .
Appennino tosco-emiliano. Nel giorno di Natale del 2060, Irene Covoni ritrova un vecchio quaderno nero con la costola rossa, appartenuto a sua madre, in cui legge una storia accaduta molti anni prima ma che, come in una ciclica maledizione, presagisce nuovi strani avvenimenti. Le pagine scritte non lasciano scampo. Raccontano i giorni della follia e della droga contenuta nei funghi, i quali provocano una stato di vaneggiamento capace di trasportare gli uomini nell'aldil per poi fare ritorno e infrangere l'ultimo dei tab il confine fra vita e morte. Rccontano dell'atroce guerra che alcuni "resistenti" ingaggiano contro altri montanini al soldo dei nuovi padroni della montagna, i cinesi, che arrivano e comprano tutto e tutti, stravolgendo la millenaria pace di questi luoghi. Il Male dilaga senza freni in un'escalation di violenze, ripicche e stravolgimenti che sembra irreversibile. Ma forse non tutto perduto ...





Tutti i libri di Federico nella sezione: I libri di Federico